Frutta e verdura fanno bene ai polmoni

"Una dieta ricca di alimenti come legumi, in particolare la soia, spinaci, broccoli, e molti altri vegetali accomunati dall’essere una fonte di fitoestrogeni sembra ridurre il rischio di cancro ai polmoni". Una notizia che dovrebbe diffondersi soprattutto in Liguria visto che, stando alle ultime indagini, è la regione con il maggior numero di decessi per cancro ai polmoni.

Il beneficio massimo si ha, ovviamente, per i non fumatori. Per i tabagisti, invece, la possibilità di non contrarre il male si alza dal 31% al 58%.

Questa volta il merito è, appunto, dei fitoestrogeni, che si trovano in alimenti come soia e ceci, segale, lino, carote, spinaci, broccoli, fagioli, piselli, spinaci e broccoletti.

  • shares
  • Mail