Ricette cinema: la boeuf bourguignon di Julie &Julia

Due epoche, due donne, due nomi molto simili (Julie e Julia) due brucianti passioni: quella per i fornelli e per la scrittura. Sembra interamente giocato sul dualismo il film Julie & Julia, in cui Julie vive nella New York di oggi dove è un’annoiata impiegata di un call center che per sbarcare il lunario decide di provare nell’arco di un anno tutte e 524 le ricette contenute in un famoso libro di cucina anni Cinquanta (tipo il nostro Talismano della felicità) e di raccontare l’esperienza in un blog. Julia è l’autrice del libro, vive nella Parigi degli anni Cinquanta e sta seguendo un corso di cucina francese che la condurrà alla faticosa stesura del suo libro di ricette best seller sul mercato Usa. Non poteva mancare, quindi tra le specialità made in France rivisitate per gli americani, questa succulenta boeuf bourguignon.

Cosa vi occorre: 1 kg di carne di manzo, 2 carote, 1 cipolla, 30 g di farina, odori, 2 spicchi d’aglio, 40 cl di vino rosso, 40 cl di brodo di carne, olio, sale, pepe e zucchero q.b. Per accompagnamento: 150 g di pancetta, 150 g di funghi, 150 g di cipolline, 20 g di burro.

Come si prepara: fate a pezzetti la carne, tritate finemente le carote e la cipolla che farete soffriggere in un tegame con un filo d’olio. Aggiungete la carne e fatela rosolare unendo l’aglio schiacciato e il mazzetto di odori. Dopo un po’ sfumate con il vino, poi togliete dal fuoco, trasportate il tutto in una teglia da forno, aggiungete la farina, coprite con il brodo e portate a cottura nel forno preriscaldato. Nel frattempo rosolate le cipolline in padella, poi saltate anche la pancetta a pezzetti e da ultimo i funghi. Quando la carne sarà cotta, toglietela dal forno, scolatela e adagiatela nel piatto (fondo) da portata, filtrate il sughetto e copritela con questo. Servite calda nei piatti accompagnata con i funghi alla pancetta.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail