Ricette facili di Natale: la casetta da mangiare

casa dolce

Uno dei classici nelle deorazioni della tavola natalizia è la famosa casetta di pan di zenzero, quella delizia in stile Hansel e Gretel che riscuote sempre grande successo soprattutto tra i più piccoli, ma nonostante le rassicurazioni delle amiche non ho mai trovato il coraggio di provare a farla perché mi sembrava troppo complicata. Per fortuna ci sono un sacco di versioni alternative che con relativo impegno ti procurano un ottimo risultato, ecco cosa ci propone per esempio She Who Eats.

Potremmo chiamarla casetta di pane, e di qui mi viene già l'idea di una versione salata da mettere in tavola già all'aperitivo; in sostanza basta procurarsi una forma di pane rettangolare e intagliarla a blocchi, un cubo per la casa e due rettangoli per il tetto da fissare con l'aiuto di qualche stuzzicadente. Infine si aggiunge un piccolo parallelepipedo che sarebbe il comignolo e si spolvera il tutto di zucchero a velo.

A questo punto arriva il bello, la decorazione, per la quale sicuramente mi farò aiutare dai miei bimbi; con dei pupazzi di neve in zucchero, dei funghetti di cioccolato, dei biscottini a forma di albero di Natale. Vale tutto insomma, l'importante è stare attenti che non si mangino tutto strada facendo.

  • shares
  • Mail