Vini anticrisi per il Cenone.

vini per il cenone di capodanno
Vista la crisi o comunque il periodo poco favorevole, bisogna essere sempre più attenti a come spendere i soldi ed allora cerchiamo di bere bene e spendere poco. Nel corso di questi anni, il mio collega prima, ed io poi, vi abbiamo indicato dei vini di discreta qualità il cui prezzo in enoteca è od era al di sotto dei € 10 euro.

Dovendo abbinare il vino a più pietanze direi che non dovrebbe mancare un prosecco, magari extra dry, un rosso ed un dolce frizzante, per il prosecco ci aggiriamo intorno ai € 10,00, per il rosso anche a € 7,00 se ne trovano di interessanti e per il dolce frizzante, come la malvasia, purtroppo sotto gli € 8,50 non ne troviamo molte.

Ricordatevi che in questo periodo di austerity ci sono vini sfusi che sono dignitosissimi e con € 3,50 vi portate a casa un buon vino locale, certo bisogna cercarli. Ma tutti i negozi, o quasi, che li hanno, danno la possibilità di acquistare anche solo un bicchiere per provarlo. Allora, se per la cena avete tutto pronto, fatevi una passeggiata per enoteche, e comprate dopo averne girate almeno un paio. Il prosecco può servire sia per l'aperitivo che per il brindisi di inizio anno.

  • shares
  • Mail