Ricette dolci: i Mostaccioli Velletrani

mostaccioli al miele per l'epifania

Ottimi per l'epifania, durano fino all'estate se conservati nelle scatole di latta. Per i mostaccioli velletrani ci occorrono: 500 gr di scocciato (ovvero nocciole e mandorle) tostato, 500 gr di miele, la scorza di un'arancia non trattata, pepe e farina q.b.

Su una spianatoia mettete lo scocciato e il miele, la scorza dell'arancia tagliata finemente e lavorate energicamente. Unite il pepe, se vi piace, e la farina quanto ne occorre. Fate tre filoncini ungendovi con l'olio extra vergine di oliva, in modo che l'impasto non vi si attacchi eccessivamente alle mani, cosicché possiate lavorarlo meglio.

Infornate su una teglia ricoperta di carta forno indicativamente a 180° C fino a che i filoncini si dorino. A questo punto sfornate e con un coltello liscio tagliate i biscotti e ridisponeteli sulla teglia dal lato più largo, girandoli dopo 3-4 minuti, così che si dorino anche sugli altri lati. Una volta cotti anche dall'altro lato, lasciateli raffreddare bene e poi... mangiateli!

  • shares
  • Mail