Impasti di base: la pasta sfoglia

pasta sfogliaSe siete delle cuoche provette e avete un po’ di tempo a disposizione in questi giorni di festività, provate a prepararvi a casa la pasta sfoglia che poi userete per le vostre crostate salate, i vostri strudel e dolci di altro genere.

Gli ingredienti che vi occorrono sono: 290 grammi di farina, 500 ml di acqua fredda, 200 grammi di burro (o strutto).

Mescolate dapprima la farina con l’acqua ed una noce di burro, lavorando lo stretto indispensabile e poi riponete in frigo. Tirate poi la pasta col matterello e formate un quadrato, all’interno del quale riporrete il burro e la farina rimanente. Ripiegate il quadrato facendo convergere gli angoli al centro e coprendo il burro. Tirate la pasta per ottenere un rettangolo che deve essere piegato su sé stesso. Lasciate riposare 30 minuti in frigo e poi ripetete la stessa operazione tirandola longitudinalmente rispetto alla piega prima e su sé stessa ancora, sempre tirando. Riponete di nuovo in frigo. In tutto per 6 volte.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail