Cioccolato: gusti insoliti.

cioccolati aromatizzati
Quali sono stati i gusti di cioccolato più strani che avete trovato ed apprezzato? Ormai quello con il peperoncino è un connubio consolidato. Una volta ho comprato una tavoletta al tartufo nero, con delle scaglie di tartufo che era molto interessante. Ma non tutti gli abbinamenti sono riusciti.

Nella foto ci sono due cioccolati biologici che mi hanno lasciata perplessa. Il primo è un cioccolato equo solidale e biologico, fondente allo zenzero. Il primo impatto non è male e lo zenzero ed il cioccolato si scontrano subito su un gusto che sa di sapone per piatti al limone. Una sensazione davvero strana. Peccato, cioccolato e zenzero a me piacciono.

Il secondo è di un piccolo produttore artigianale altoatesino: Anton Oberholler. Qui si accosta un cioccolato fondente al 60 % con olii essenziali di pino mugo. Cento grammi per poco più di € 3,50. L'essenza è davvero troppo presente ed è inconfondibile. Alla fine è questione di gusti. A voi ve ne sono capitati di particolari?

  • shares
  • Mail