Dolci: lo zabaione al passito

Se avete ricevuto qualche bottiglia di troppo come regalo delle Feste e non ne avete ancora abbastanza di dolci e creme, usate questa ricetta golosa per deliziare le vostre papille gustative ancora una volta. Ci vogliono appena 20 minuti per questo zabaione, ottimo anche come chiusura di una cena tra amici.

Cosa vi occorre per 6 persone: 4 tuorli d’ovo, 4 cucchiai di zucchero, 1 dl di vino passito di Pantelleria, 2 dl di panna montata, 12 savoiardi, 12 gherigli di noce, 12 datteri snocciolati.

Come si prepara: in un recipiente mettete i tuorli d’uovo con lo zucchero e il passito, quindi sbatteteli a bagnomaria con la frusta elettrica per 6-7 minuti, fino a che lo zabaione non risulterà spumoso e leggero, ma anche bello gonfio. Incorporate delicatamente la panna precedentemente montata. A questo punto sbriciolate 2 savoiardi su ogni piattino da portata, altrettanti datteri e noci, quindi coprite con lo zabaione ed eventualmente guarnite con fili di caramello.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail