Polpettone in crosta con contorno di champignon

Polpettone in crosta con contorno di champignon
Diciamo che si tratta quasi si un "finto arrosto", uno di quei piatti che lo porti in tavola ancora fumante nel suo bel piatto da forno e aspetti di aprirlo tra sbuffi profumati e sguardi stupiti. E il bello è che si tratta di una ricetta molto più semplice di quanto potrebbe sembrare, per di più la si può preparare anche qualche ora prima, lasciarla in frigo e farla cuocere giusto una quarantina di minuti prima di mettersi a tavola.

Ingredienti per 4 persone (affamate): 500 gr di macinata di vitello, 1 rotolo di pasta sfoglia, 2 porri piccoli, 200 gr di pane raffermo, 2 bicchieri di latte intero, 400 gr di champignon de Paris, 1 bicchiere d'acqua calda, 1 cipolla, 1 spicchio d'aglio, 1 uovo, 2 cucchiai d'olio extravergine, sale, pepe nero, noce moscata, erbe di Provenza.

Preparazione. Mettere il pane in una ciotola capiente, coprirlo con il latte e l'acqua calda, lasciarlo ammorbidire per una decina di minuti, strizzarlo e metterlo da parte. Affettare finemente il porro e la cipolla, impastarli con il pane ben scolato, la carne macinata, l'uovo, il sale, il pepe, la noce moscata e le erbe di Provenza. Realizzare un polpettone lungo, porlo a rosolare in una padella unta d'olio avendo cura di girarlo con una spatola affinché tutti lati diventino croccanti, e lasciarlo raffreddare. Preriscaldare il forno a 200°, sistemare il polpettone al centro della pasta sfoglia e chiuderlo come un pacchetto regalo. Fate cuocere in forno per una ventina di minuti a 200°, poi ancora 15 a 180°. Nel frattempo pulite e tagliate a lamelle gli champignon, fateli saltare nella stessa padella del polpettone, salate e pepate. Servite caldo tagliato a fette accompagnate dai funghi.

Polpettone in crosta con contorno di champignon
Polpettone in crosta con contorno di champignon
Polpettone in crosta con contorno di champignon
Polpettone in crosta con contorno di champignon

  • shares
  • Mail