A tavola con Benedetta Parodi - La ricetta provata

Il Patatonno ricetta di Benedetta PArodi

Dopo aver dato un'occhiata al primo volume della serie A Tavola con Benedetta Parodi - Antipasti e Stuzzichini, mi è venuta subito voglia di provare una delle ricette presenti nel libro, ho scelto il Patatonno. Almeno così viene definito qui il classico pesce finto, che però non viene corredato di fotografia (come la maggior parte delle ricette di questa uscita).

Ho scelto questa ricetta per la sua semplicità, perchè è un classico e per vedere se c'era qualcosa di particolare o innovativo nella procedura, ma devo dire che l'iter e gli ingredienti sono quelli classici: patate lessate, tonno in scatola sgocciolato, capperi e mayonese. Si trita bene e si mescola il tutto e poi si plasma l'impasto nella forma di un pesce.

Unico suggerimento alternativo, l'idea di usare del semplice olio extravergine d'oliva nel caso si voglia/debba evitare la mayonese. Che dire, la ricetta è super-facile e gustosa e di certo economica: spesa totale per 3 porzioni, circa 4,5 Euro. Ecco il segreto della Parodi, che ha fan in continua ascesa; ho aggiunto un tocco personale aggiungendo dei filetti di acciughe per la decorazione (e secondo me ci stanno anche per il gusto nell'insieme).

Vedremo come va con i prossimi volumi; mercoledì 18 gennaio 2012 esce "Un piatto di Pasta", pare che il primo volume sia andato a ruba (anche perchè costava solo 1 Euro), quindi prenotatevi oppure andateci alla mattina presto, costo 7,9 Euro.

Il Patatonno ricetta di Benedetta PArodi
Il Patatonno ricetta di Benedetta PArodi
Il Patatonno ricetta di Benedetta PArodi

  • shares
  • Mail