Ricette di Carnevale: palline di mele in pastella

palline di mela in pastella

Come ricetta di carnevale, potremmo preparare queste frittelle di mele, che hanno l'aspetto delle castagnole. Sicuramente non rappresenteranno un toccasana, ma visto che la percentuale di frutta è rilevante, dovremmo limitare i danni, o almeno questa è la scusa che adotto. Gli ingredienti che ci occorrono per la realizzazione variano in base alla quantità di mele e a quante palline si riescono a ricavare dalla mela, quindi è poco utile che ve le indichi con precisione.

La pastella si fa con acqua molto fredda, farina ed un pizzico di lievito per dolci. Per le mela, si sbucciano e con lo scavino tondo si ricavano della palline. Le passiamo nello zucchero a velo, miscelato alla cannella in polvere e poi si friggono in olio di semi a temperatura. Si fanno sgocciolare su della carta assorbente e poi si rispolverano con zucchero a velo e cannella o con del miele.

Fate attenzione con i bambini quando servite queste frittelle, poiché il rischio che si corre è quello del pomodorino di Fantozzi: fuori freddo, dentro rovente. La ricetta è semplice e da fare ad occhio, si evitano così sprechi e non si devono calcolare grammature maggiori o minori.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: