Antipasti: crostini di polenta e taleggio

Una bella ricetta invernale che, dato l’uso del rotolo di polenta precotta, non richiede particolari doti ai fornelli. Il mio consiglio è, infatti, quando si ha a che fare con i crostini di polenta o preparazioni analoghe, di usare quella precotta in modo da risparmiare una notevole quantità di tempo. Prima di andare oltre, ecco alcune varianti che potrete apportare a questo piatto anche a seconda dei vostri gusti: gorgonzola e noci, ricotta e arachidi, robiola e pistacchi, oppure stracchino e mandorle. Tutti buoni.

Cosa vi occorre: 1 rotolo di polenta precotta, 200 g di taleggio morbido, 2 cucchiai di panna, 40 g di nocciole spellate, 1 rametto di timo, olio e pepe q.b.

Come si preparano: affettate il rotolo di polenta in modo da ottenere i crostoni che spennellerete d’olio. Passateli in forno a 200° per 5 minuti, poi altri 2 al grill. Intanto tagliate il taleggio a dadini e lavoratelo energicamente con la panna e il timo fino a ottenere un composto omogeneo che spalmerete sui crostoni, completandoli con le nocciole tostate sul fuoco e poi tritate grossolanamente. Date una macinata di pepe prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail