Menù vegano per festeggiare San Valentino

ricette vegan san valentino

Ho pensato: tra tutti i nostri lettori ci sarà pure qualche coppia vegana, o no? Perciò questo è un post dedicato a loro, con una proposta di menù per san Valentino senza alimenti di origine animale e pieno di spezie, di cui è conosciuto da sempre l'effetto afrodisiaco.

E per chi, come me, non ama moltissimo questa festa, basta considerare questa proposta di menù come un insieme di ricette utili per trascorrere una serata qualsiasi a lume di candela e con la persona che si ama accanto.

Cominciamo dagli antipasti, anzi dall'aperitivo, con un buon bicchiere di vino e delle olive taggiasche aromatizzate agli agrumi (arancia, pompelmo e limone, più un pugno di semi di finocchio). Poi si continua con dei crostini con caviale di melanzane ed un patè di lenticchie. Come piatto principale, prepariamo un buon cous cous con ratatouille di verdure e poi via ai dolci, per non appesantirci troppo: baci di dama al cioccolato e mandorle (posto la ricetta nei prossimi giorni, promesso) e zenzero candito, da accompagnare con un rinfrescante infuso di karkadè. E buona serata vegan-romantica a tutti i nostri amici amanti degli animali!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail