Ricette tipiche: il pancotto pugliese con la verza

pancotto con la verza

Nonostante io sia pugliese, devo ammettere che nella mia zona questa ricetta non è poi così tipica e l'ho mangiata, infatti, pochissime volte. È originaria delle zone del Gargano e non è altro che una zuppa di pane e verdure, con tantissime varianti in base al paese in cui si mangia.

Gli ingredienti per questa ricetta sono: pane pugliese raffermo (tipo Altamura), acqua quanto basta, verza, guanciale di maiale, cipolla, olio evo, sale e pepe. Quasi tutte le versioni prevedono l'aggiunta di carne, assieme alla verdura.

Mondate e lavate la verza; poi lessatela in acqua salata, dopo averla tagliata a striscioline. Quando sarà cotto, tenetela in caldo con un po' del suo brodo di cottura. A questo punto aggiungete anche il pane, affinchè si bagni e si ammorbidisca un po'. A parte preparate un soffritto di cipolla con l'olio e fate cuocere il guanciale tagliato a dadini. Condite il pane e la verza con il guanciale e terminate con una macinata di pepe.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: