Ricette Carnevale: doppi tramezzini ai tre colori

Carnevale: festa e colori, anche a tavola, non solo per i costumi e i coriandoli. Uno stuzzichino semplice e che piace sempre è costituito dai tramezzini: provateli con salmone, mozzarella e pomodoro. Tenendo presente i suggerimenti di preparazione, comunque, potete anche cambiare la farcitura (mortadella, formaggio in fette, cetriolini sottaceto...) Se poi volete sbizzarrirvi con le forme più strane, date uno sguardo alla nostra gallery con i tramezzini dalle forme strane.

Per 12 tramezzini ci occorrono i seguenti ingredienti: 6 fette di pancarré, 4 fette di salmone affumicato, 2 mozzarelle, 2 pomodori, olio extravergine di oliva, sale, pepe bianco (da macinare al momento).

Togliete i bordi alle fette di pancarré, ungetele leggermente con un filo d'olio e mettetele per 5/6 minuti in forno preriscaldato a 140 gradi (quando le togliete dal forno, sistematele su una griglia per evitare che si formino goccioline di condensa che inumidiscano il pane rendendo inutile la lieve tostatura). Mentre il pane è in forno affettate la mozzarella e i pomodori (usate un coltello seghettato per tagliare meglio). Componete i doppi tramezzini in questo modo: adagiate una fetta di pane sul piano di lavoro, mettetevi sopra una fetta di salmone, quindi uno strato di mozzarella e uno di pomodori. A questo punto, se volete, potete salare e pepare. Poi mettete un'altra fetta di pancarré e di nuovo salmone, mozzarella e pomodoro; quindi terminate con un'ultima fetta di pane. Con un coltello da cucina tagliate in quattro, seguendo le diagonali: così facendo da ogni doppio tramezzino quadrato ne verranno fuori quattro triangolari.

Per evitare che il tramezzino si smonti mentre lo tagliate potete mettere degli stuzzicadenti (uno per ogni triangolo finale) in modo che tutto sia più saldo.

Via | La cucina dei 7 peccati. Gola. Ricette appetitose

  • shares
  • Mail