Il croque monsieur

croque monsieur
Domenica mattina, voglia di brunch... eccovi la ricetta francese per l'occasione. Pochi minuti per sentirsi sui bordi della Senna, a degustare una delle più tipiche "portate" da bistrot parigino, chiacchierando allegramente del più e del meno. Dopo avervi già presentato due versioni, una da film e un'altra che passa per la padella, eccovi la mia personale, che arriva direttamente da un ricettario francofono e si prepara in un batter d'occhio.

Mini è ideale per l'aperitivo, con quella maxi il bello e che poi si può tirar avanti fino a cena, perché visto il consistente apporto calorico dello "sfizio" versione d'oltralpe, non si rischia proprio d'aver fame. Basta aggiungerci una bella insalata, un succo di frutta e un frutto, per farne il centro di un pasto completo, insomma mettiamoci al lavoro. Una dritta, sperimentatelo per San Valentino, portato a letto su un bel vassoio, fa la sua figura!

Ingredienti per 4 persone: 12 fette di pane in cassetta, 6 fette di prosciutto cotto (un po' spesse), 200 gr di groviera grattugiato, 200 gr di panna, sale, pepe.

Preparazione. Preriscaldate il forno a 180°. Mescolate in una ciotola la panna, 150 gr groviera, 1 pizzico di sale e 1 di pepe. Foderate la placca con un gran foglio di carta antiaderente. Disponetevi 6 fette di pane, spalmatele con il composto di panna e formaggio, ricoprite con un pezzo di prosciutto, completate con un'altra spalmata della crema e chiudete con le fette di pane rimaste. Ricoprite con il rimanente del composto, spolverate con il restante groviera e con un'abbondante grattata di pepe. Infornate per 10 minuti e terminate con un minuto di grill. Servite bollente.

Immagine da examiner.com

  • shares
  • Mail