San Remo 62 - Le ricette davanti alla tv


Ora che è iniziato il Festival di San Remo, possiamo scatenarci con le ricettine di finger-food e strafocchi vari da consumare davanti alla tv; è vero che questa non è una sana abitudine, ma una volta l'anno si può fare. Oggi vi propongo una vera leccornia, il mitico pollo fritto, che è facile da fare ed è l'apoteosi del divano food.

Nella sua versione più classica (vedi le preparazioni per il Super Bowl) si friggono le alette o le coscette; ma se non doveste trovarle potete sempre usare dei petti di pollo tagliati a dadini grossi. Immergeteli poi in due uova sbattute con sale, se vi piace del prezzemolo tritato e un pizzico di noce moscata; poi ripassate i dadini in un mix di farina (io ho usato quella integrale ed è venuto benissimo), qualche presa di sale e a piacere della paprika.

Intanto mettete a scaldare dell'olio per fritture o di semi vari in una padella, riempitela per almeno 3 cm e quando l'olio sarà ben caldo immergeteci i tocchi di pollo impanati, rigirandoli dopo qualche minuto e mettendoli a scolare su della carta assorbente quando sono belli dorati. Per un effetto più fresco - e digeribile - potete spruzzarli con qualche goccia di limone, oppure serviteli con una salsina tipo barbeque.

  • shares
  • Mail