Birra dell'Anno 2012: Birrificio Italiano è il miglior birrificio 2012. Premiate da Unionbirrai le migliori birre d'Italia

Pianeta Birra

E' il Birrificio Italiano il birrificio dell'anno 2012. Questo quanto annunciato ieri pomeriggio durante la premiazione di Birra dell'Anno - Unionbirrai a Rimini, nel padiglione dedicato alle birre nell'ambito della fiera Sapore. A decretarlo una commissione di giudici internazionali presieduta da Flavio Boero.

Tante belle novità tra i vincitori e molte conferme. Le birre in gara oltre 400, e ben 20 categorie in cui si sono scontrate per conquistare il podio. Unico premio non assegnato quello alla migliore birra della categoria 5, dedicata alle birre luppolate di ispirazione angloamericana: per i giudici non erano presenti "birre fuoriclasse", quelle in concorso erano tutte ben realizzate, ma con la mancata assegnazione della medaglia d'oro sperano di stimolare i birrai ad affinare la produzione.

Del resto, come detto, tante belle etichette, che da una parte confermano nomi con il vincente Birrificio Italiano, ma anche Birrificio del Ducato, Statalenove, Baladin, dall'altra fanno scoprire nuove realtà come il Piccolo Opificio Brassicolo del Carrobiolo, il sempre in crescita Birrificio Foglie d'Erba.

Ecco di seguito i vincitori (ma seguiranno nei prossimi giorni approfondimenti e degustazioni):

Categoria 1 (Birre chiare, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca)
1) Slurp! (Soràlamà)
2) Tipopils (Birrificio Italiano)
3) Levante (Statalenove)

Categoria 2 (Birre ambrate e scure, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca)

1) La Nera (Rienzbrau)
2) Scubi (Birrone)
3) Rust (Doppio Malto Brewing Company)

Categoria 3 (Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione tedesca)
1) Finitor (Rienzbrau)
2) Lambrate (Birrificio Lambrate)
3) Titanbrau Rossa (Birrificio Artigianale Sanmarinese)

Categoria 4 (Birre a basso grado alcolico, di ispirazione anglosassone)

1) Haraban (Foglie d'Erba)
2) Sunflower (Birrificio Valcavallina)
3) 24K (Brewfist)

Categoria 5 (Birre luppolate, di ispirazione angoloamericana)
1) Non assegnato
2) Dude (Bad Attitude)
3) Freewheelin' Ipa (Foglie d'Erba)

Categoria 6: (Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana)

1) Pomposa (Birrificio Emiliano)
2) Rossa del Gallo (Birrificio Sant'Andrea)
3) Abboccata (Birranova)

Categoria 7: (Birre scure, basso grado alcolico, di ispirazione angloamericana)
1) Turner (La Piazza)
2) 2 Cilindri (Birrificio del Forte)
3) Sally Brown (Birrificio del Ducato)

Categoria 8: (Birre scure, alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana)
1) Montinera (Piccolo Birrificio Clandestino)
2)Imperiosa (Birrificio Civale)
3)Two Penny (Bad Attitude)

Categoria 9: (Birre ad alto grado alcolico, di ispirazione angloamericana)
1) Xyauyu 2008 Riserva Teo Musso (Le Baladin)
2) La Prima Luna (Birrificio del Ducato)
3) Geisha (Birrificio Troll)

Categoria 10: (Birre con frumento maltato, di ispirazione tedesca)

1) Charlotte (BiRen)
2) Brass Weiss (Doppio Malto Brewing Company)
3) B.I. - Weizen (Birrificio Italiano)

Categoria 11: (Birre chiare, basso grado alcolico, di ispirazione belga)

1) Fog (Birrificio Sant'Andrea)
2) Gassa d'Amante (Birrificio del Forte)
3) La 68 (Birrificio Math)

Categoria 12: (Birre chiare, alto grado alcolico, di ispirazione belga)

1) Tripè (Birrificio Lariano)
2) 3-Tre (Birrificio F.lli Trami)
3) Caliban (Birrificio Endorama)

Categoria 13: (Birre scure, alto grado alcolico, di ispirazione belga)

1) Magnus (Croce di Malto)
2) Moresca (Rubiu)
3) Grostè (Birrificio F.lli Trami)

Categoria 14: (Birre con spezie e/o cereali)

1) Saison (Vecchia Orsa)
2) Zucca Baladin (Le Baladin)
3) Bianca (La Petrognola)

Categoria 15: (Birre affumicate)
1) Preda (Statalenove)
2) Wedding Rauch (Birrificio del Ducato)
3) Fermentum 1111 Invernale Rifermentata (Piccolo Opificio Brassicolo del Carrobiolo)

Categoria 16: (Birre affinate in legno)
1) Petra (La Gastaldia)
2) Sedicigradi (Birra del Borgo)
3) Terre (Le Baladin)

Categoria 17: (Birre alla frutta)
1) Scires (Birrificio Italiano)
2) Cassissona (Birrificio Italiano)
3) Rosa! (Via Priula)

Categoria 18: (Birre alla castagna)
1) Norma (Birrificio San Michele)
2) Castagna (Birrificio Artigianale La Fabbrica)
3) Pitruc (La Birra di Meni)

Categoria 19: (Birre acide)
1) Dea Madre (Birrificio Menaresta)
2) BRQ SC3 (Birrificio Italiano)
3) La Luna Rossa (Birrificio del Ducato)

Categoria 20: (Birre al miele)
1) Martellina (Mostodolce)
2) FatAle (Birrificio Lungo Sorso)
3) Nardons (La Birra di Meni)

  • shares
  • Mail