Ricetta mia: crema di mascarpone al miele con biscotti croccanti

Ecco come ho servito la mia crema al mascarpone e miele, una presentazione elegante preludio del gusto delicato di questo dessert!

Partendo dalla più classica ricetta della crema al mascarpone del tiramisù, dal gusto dolce e deciso, ho elaborato questa versione alternativa dal sapore più delicato e leggero senza uova né zucchero, solo mascarpone e miele. Buonissimo come dolce al cucchiaio, io amo abbinarlo a biscotti di pasta frolla che con la loro fragranza sono perfetti per accompagnare la crema fresca di mascarpone.

Ingredienti per la crema : mascarpone 500 g, miele di acacia (ma potete usare il miele che preferite) 200 ml.

Ingredienti per la pasta frolla: farina 00 200 g, burro 120 g, uova 2 tuorli, zucchero a velo 40 g, limone biologico 1.

Preparazione: preparatevi prima la pasta frolla lavorando con le mani il burro a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto farinoso; setacciate la farina, dategli la classica forma a fontana e mettete i due tuorli al centro insieme al burro, lo zucchero a velo e la scorza di limone grattugiata. Lavorate il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo ma non troppo asciutto; avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigo per almeno 30 minuti. Mentre la pasta frolla riposa in frigo preparate la crema al mascarpone. Ponete il mascarpone in una ciotola, unite il miele e amalgamate bene fino a quando non otterrete un composto cremoso; coprite il recipiente con la pellicola e mettete la crema in frigo.

Riprendete la pasta frolla, lavoratela leggermente con le mani (per poco tempo dato che non la frolla non deve scaldarsi troppo), stendetela in una sfoglia non troppo sottile e con un bicchiere o con degli stampi per biscotti, ricavatene tanti biscotti fino a finire la frolla. Infornateli a 200 gradi per almeno 15 minuti, i biscotti devono essere ben dorati, poi lasciateli raffreddare. Al momento di servire ponete un biscotto al centro di un piatto da dessert, sopra versate uno o due cucchiai di crema e servite curando la presentazione a vostro piacimento: potete dare ai biscotti la forma che volete oppure potete tagliare la frolla a strisce da utilizzare come cucchiaino, sbizzarritevi con la fantasia!

Foto | Martina

  • shares
  • Mail