Un secondo piatto di carne, dal sapore pieno e succulento: la ricetta del saltimbocca alla romana.

Un piatto facile da preparare, ma capace di risvegliare le papille gustative, ed infatti il suo nome evoca proprio da questo: salti in bocca.

Questa ricetta è diventata famosa in tutto il mondo ed è tra i piatti laziali più replicati dopo la famosissima pasta alla carbonara.

Saltimbocca alla romana
Saltimbocca alla romana

Saltimbocca alla romana: ingredienti

Prima di tutto la lista ingredienti per 4 persone :

  • 4 fettine di vitello
  • 4 fette di prosciutto crudo dolce
  • 4 foglie di salvia fresche
  • 50g di burro
  • 1 cucchiaio di farina
  • una tazzina di di vino bianco secco
  • sale qb
  • pepe nero qb

La ricetta dei saltimbocca alla romana: come prepararli

Come prima cosa, per preparare i saltimbocca alla romana, dovete prendere le fettine di vitello e batterle leggermente con il batticarne per renderle ben sottili.

Aggiungete quindi ad ogni fettina di vitello una fetta di prosciutto crudo su tutta la lunghezza.
Completate poi aggiungendo anche una foglia di salvia per ciascuna fettina.

Con l’aiuto di uno stuzzicadenti, infilzate la carne, il prosciutto e la foglia di salvia in modo che resti tutto unito.

Spolverate un piatto con la farina e adagiate le fettine che avete ottenuto in modo da infarinarne la base.
Attenzione: non infarinate entrambe i lati, ma solamente la base.

Prendete ora una padella e mettetela sul fuoco con il burro e fate andare a fiamma bassa.
Aggiungete quindi i saltimbocca e fateli cuocere. Quando la carne risulterà ben dorata, sfumate con il vino bianco.
Quando l’alcol sarà evaporato, coprite la padella con il coperchi e lasciate cuocere ancora per circa un minuto.

Pepate e salate a piacere, ma ricordate che il prosciutto crudo dona già un certo grado di sapidità al piatto.

I saltimbocca alla romana sono pronti per essere gustati!

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 31-08-2022