Una nuova ricetta dal sapore autunnale : il riso basmati con fagiolini e funghi.

Si tratta di un piatto dal sapore orientaleggiate grazie alla presenza dei funghi Shiitake ( se non li trovate, niente paura: si possono sostituire con i funghi portobello molto più comuni da noi) e la salsa di miso, ma ancora una volta se non la volete preparare potete optare per la salsa di soia anche se il sapore sarà diverso.

Riso Basmati
Riso Basmati

Poke di riso basmati con fagiolini e funghi: ingredienti

Per preparare 4 porzioni di riso basmati con fagiolini e funghi vi serviranno:

  • 250 g d fagiolini
  • 20 g di lenticchie nere secche
  • 200 g di riso basmati
  • 250 g di funghi shiitake (o portobello)
  • 8 scalogni piccoli
  • 125 ml di salsa di miso
  • 25 g di cerfoglio

Come preparare il riso basmati con fagiolini e funghi: la ricetta

Passiamo ora alla preparazione della nostra ricetta.

Come prima cosa, dovrete lasciare in ammollo per 2-3 ore le lenticchie secche. Se non avete tempo, potete saltare questo passaggio e passare direttamente alla cottura infatti i legumi di piccole dimensioni si possono cuocere direttamente.

Cuocete quindi le lenticchie in acqua calda leggermente salata e fate altrettanto con il riso, utilizzando una seconda pentola.
Seguite i tempi di cottura indicati sulle confezioni.

A questo punto, pulite i fagiolini e fateli sbollentare alcuni minuti in abbondante acqua calda salata.

Dedicatevi ora alla preparazione dei funghi: privateli del gambo e tagliateli a fette, dopodiché fate rosolare in padella gli scalogni ed aggiungetevi anche i funghi che farete saltare per alcuni minuti.

E’ giunto il momento di comporre il piatto: meglio servire in ciotole.
Ponete alla base il riso e le lenticchie, poi aggiungete i fagiolini, gli scalogni ed i funghi, infine condite con la salsa di miso e guarnite con il cerfoglio.

Potrebbe interessarti anche questo piatto : Poke bowl salmone e avocado

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 26-09-2022