I mini croissant ai wurstel senza glutine sono un ottimo finger food da gustare in compagnia di amici celiaci.
La loro preparazione è molto semplice e possono essere serviti come aperitivo, ma anche antipasto.
In qualsiasi caso, verranno sicuramente apprezzati da tutti.

mini croissant ai wurstel
mini croissant ai wurstel

Mini croissant ai wurstel senza glutine

La lista ingredienti per preparare i mini croissant ai wurstel senza glutine:

  • 200 gr di farina di riso
  • 50 gr di fecola di patate
  • 7 gr di lievito di birra
  • 120 ml di acqua
  • 20 gr di zucchero
  • 8 gr di sale
  • 25 gr di burro
  • wurstel qb
  • 1 tuorlo

Come preparare i mini croissant ai wurstel senza glutine

Ed ora mettiamoci all’opera!
Come prima cosa versate in una ciotola il lievito insieme ad un cucchiaino di zucchero.
Aggiungete poi l’acqua tiepida e mescolare brevemente.
In questo modo darete la possibilità al lievito di attivarsi.
Fatelo quindi riposare per 10 minuti.

Adesso mescolate la farina di riso e la fecola di patate insieme allo zucchero rimasto all’interno di una ciotola.
Poi versatevi anche il lievito e il burro morbido a cubetti.
Impastate per bene ed unite anche il sale fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

A questo punto, stendete bene l’impasto fino ad ottenere un rettangolo.
Tagliatelo ora in rettangolini e avvolgete in ciascuno di essi un wurstel formando i vostri mini croissant.
Disponeteli poi in un vassoio ricoperto di carta forno e lasciateli lievitare per un paio d’ore circa.
Trascorso il giusto tempo, spennellate i mini croissant con il tuorlo d’uovo e metteteli a cuocere in forno caldo a 200 °C per circa 20 minuti.

Un’idea alternativa

Se non vi piaccio i wurstel, potete decidere di cambiare la farcitura dei vostri mini croissant.
Potete per esempio optare per del tonno, oppure ancora le olive, ma anche del prosciutto a dadini.
Insomma le alternative sono moltissime: a voi la scelta!

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 26-10-2022