Autunno è sinonimo di freddo in arrivo. Che fare per riscaldarsi durante le giornate sempre più fredde?
La soluzione è sicuramente una cioccolata calda, sicuramente una delle bevande più apprezzate durante le stagioni fredde.
Realizzarla in casa è piuttosto semplice, specie seguendo la ricetta con il Bimby.

Oltre alla classica ricetta senza fecola, si può variare la tipologia di latte andando a scegliere una bevanda vegetale, come il latte di soia o di riso in modo che sia adatta anche ad intolleranti e vegani.
Oltre al latte si può anche scegliere direttamente l’acqua: il risultato sarà sicuramente più leggero anche se il sapore meno inteso.

Una volta pronta, servite la cioccolata calda all’interno di tazze apposite.
Potete infine decorarla con della panna montata ed una spolverata di cannella o di cacao. Accompagnatela con dei biscottini e gustatela ben calda.
Se invece preferite il gusto inglese, abbinate dei marshmellow!

cioccolata calda bimby
cioccolata calda bimby

Cioccolata calda con il Bimby: ingredienti

Vediamo subito gli ingredienti per preparare 4 tazze di cioccolata calda:

  • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 600 gr di latte (anche di soia o riso)
  • 5 cucchiai di zucchero semolato
  • panna montata per decorare

Come preparare la cioccolata calda con il Bimby

Ed ora passaimo alla preparazione.
Prima di tutto versate tutti gli ingredienti (ad eccezione della panna montata) all’interno del boccale.
Dopodiché impostate 8 minuti a 80 °C, velocità 4.
Una volta terminato il tempo di cottura preimpostato la cioccolata calda è pronta.
Assicuratevi sia densa a sufficienza, altrimenti prolungate ancora un miuto o fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Per finire trasferitela all’interno di una tazza e decoratela a piacere con della panna montata e servitela ben calda.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 27-10-2022