Uno dei protagonisti indiscussi della colazione: stiamo parlando del plumcake. Ed oggi lo prepareremo in modo che si adatti ad ogni esigenza: ecco la ricetta del plumcake senza uova e vegan.
La sua morbidezza vi stupirà.

Il plumcake senza uova non si mangia solo a colazione. Nel caso in cui vogliate glassarlo con del cioccolato fuso e delle scorzette di arancia caramellate diventa perfetto anche come dolce di fine pasto. Io ne adoro la compattezza ed il profumo. Volendo invece arricchirne l’impasto perchè non unire delle gocce di cioccolato fondente o dell’uvetta?

Plumcake senza uova
Plumcake senza uova

Plumcake senza uova: ingredienti

La lista ingredienti per un plumcake:

  • 1 vasetto di yogurt di soya da 125
  • 2 vasetti di zucchero
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 3 vasetti di farina
  • 1 vasetto di latte di soya (o di riso)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di un limone o di un’arancia
  • zucchero a velo qb

Come preparare il plumcake senza uova: la ricetta

Ed ora veniamo alla ricetta, che vi anticipo essere davvero semplicissima.
Come avrete notato dalla lista ingredienti, l’unità di misura è il vasetto di yogurt, perciò conservatelo fino alla fine della preparazione!

Come prima cosa versate in una ciotola lo yogurt e lo zucchero.
Mescolateli ed aggiungete il latte e l’olio intervallandoli con la farina setacciata con il lievito, il sale e la scorza di limone.
Amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.
Nel caso in cui il composto dovesse risultare troppo denso unite ancora poco latte.
Per finire versate in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 35-40 minuti.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 08-11-2022