Ricetta per la festa della donna: involtini di vitello alle mandorle

Questi involtini di vitello alle mandorle sono facili nella realizzazione e di sicuro effetto a tavola!

Questa rivisitazione dei classici saltimbocca alla romana è insolita e gustosa, da servire per una ricorrenza importante come la festa della donna oppure per stupire la vostra famiglia in una serata qualunque. Provate a realizzare questa ricetta, vi sorprenderete della facilità di realizzazione di questo piatto e rimarrete sicuramente soddisfatte del risultato!

Ingredienti per 4 persone: fettine di vitello 8, zucchine 4, grana in scaglie, mandorle in lamelle, senape di digione, vino bianco per sfumare, sale, pepe.

Preparazione: vi consiglio di farvi tagliare le fettine sottilmente già dal macellaio, qual'ora le aveste acquistate al supermercato invece e non fossero abbastanza sottili da arrotolarle senza problemi, battetele con un batticarne; spalmateci sopra uno strato di senape e metteteci una fettina di zucchina tagliata verticalmente, le mandorle a lamelle e qualche scaglia di grana. Salate, pepate, arrotolate le fettine così farcite e chiudetele con uno spago da cucina; mettete a scaldare un filo d'olio in una padella e rosolateci gli involtini e poi unite abbastanza vino bianco da coprirli per metà. Coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per almeno 10 minuti.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail