E’ ora di cena e non sapete cosa portare in tavola?
Ecco una ricetta, che è anche un piatto unico, molto facile e veloce da preparare ma dal gusto deciso e saporito.
Sto parlando dello sformato di patate e spinaci.

Ideale come cena veloce, ma anche come antipasto per una cena tra amici, se tagliato a fettine.
Lo sformato di patate e spinaci è quindi una ricetta versatile che accontenta chiunque.
Piacerà anche ai bambini!
E’ ottimo gustato subito, ma anche riscaldato il giorno dopo.
Per realizzarlo, vi serviranno davvero pochi ingredienti facilmente reperibili, come le patate, gli spinaci, le uova , il pangrattato ed il parmigiano.

sformato di patate
sformato di patate

Sformato di spinaci e patate: ingredienti

Prima di tutto la lista ingredienti per una teglia di circa 22-24cm di diametro:

  • 1 kg di patate
  • 60 g di farina
  • 2 uova
  • 400 g di spinaci
  • 1 cipolla
  • parmigiano
  • sale
  • pepe in grani
  • burro

Come preparare lo sformato di patate e spinaci: la ricetta

Come prima cosa lessate le patate, poi passatele nello schiacciapatate e unitele alla farina, le uova sbattute e a un pizzico di sale.
Amalgamate per bene fino a creare un impasto omogeneo e posizionatelo sulla carta oleata e lasciatelo riposare per circa un’ora.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione degli spinaci: fateli lessare in abbondante acqua salata dopodiché strizzateli per bene.
Riprendete l’impasto di patate e stendetene metà circa all’interno di una teglia da forno, dopodiché create uno strato di spinaci, aggiungete la cipolla anch’essa tritata, un pizzico di sale e uno di pepe macinato al momento.
Infine create un ultimo strato di composto di patate e completate l’opera con una bella grattugiata di parmigiano.
Cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti fino a che non di formerà sulla superficie una crosticina. Servite lo sformato tiepido e se avanza conservatelo in frigorifero e riscaldatelo il giorno successivo: sarà ottimo comunque!

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 14-11-2022