Autunno e castagne formano un binomio indissolubile.
E se siete amanti di questo frutto vorrete sicuramente approfittare del periodo per gustarlo il più possibile.
Ecco quindi un’idea per cuocere le castagne in pochi minuti e poterle gustare: semplicemente al microonde.

castagne
castagne

Come cuocere le castagne al microonde

Se appartenete alla categoria delle persone dotate di poca pazienza, la cottura della castagna al microonde è sicuramente il metodo che fa per voi.

Iniziate con la classica incisione delle castagne: assicuratevi, però, di tagliare la sola buccia, non anche la pellicina, che serve a proteggere il frutto all’interno del microonde. Per ottenere delle castagne morbide, mettetele a mollo così incise in acqua fredda per 10-15 minuti, quindi scolatele, trasferitele in un piatto senza sovrapporle e trasferitele nel forno a microonde. Impostate la temperatura a 750 W ed il tempo di cottura a 5-6 minuti.
Le castagne al microonde utilizzando la funzione crisp si fanno cuocere per 4 minuti per lato alla massima potenza.
Attenzione: nel microonde è bene introdurre non più di una decina di castagne per volta.

Castagne congelate e cotte al microonde

E se le castagne fossero congelate?
Le castagne infatti si conservano in freezer per circa 6 mesi e sono quindi disponibili anche in una stagione che non è l’autunno.
In questo caso non dovrete fare altro, prima, che scongelarle ricorrendo sempre al microonde.

Castagne in friggitrice ad aria

Se la cottura al microonde non fa per voi, al giorno d’oggi esiste un altro elettrodomestico che fa al caso vostro: si tratta della friggitrice ad aria.
Come cuocere le castagne in friggitrice ad aria?
Ve lo spieghiamo qui: come cucinare le castagne con la friggitrice ad aria

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 24-11-2022