Le farfalle con zucchine, ecco un fresco primo piatto estivo

22 Giugno 2013

Per quanto la pasta fredda possa sembrare di per sé un piatto semplice e scontato, occorre ricordare che per la sua buona riuscita bisogna prestare attenzione a che la pasta scelta sia di buona qualità e cotta al punto giusto, e che gli ingredienti che la condiscono siano freschi e ben assortiti tra loro come gusto.

Di paste fredde ce ne sono di ogni tipo, sapore, colore e forma ma oggi ecco un fresco primo piatto estivo di sicuro successo: le farfalle con zucchine, divertenti da vedere e ottime da mangiare!

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono i seguenti: 350 g di farfalle, 4 zucchine piccole, sale q.b., mezzo bicchiere di vino secco, 2 cipollotti freschi, qualche foglia di basilico, formaggio (tipo emmental).

Per la preparazione: fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolatela quando è ancora al dente, quindi passatela sotto l’acqua corrente per fermarne la cottura. Mettetela da parte in una ciotola a raffreddare, aggiungete un goccio di olio e mescolate per evitare che si incolli.

Nel frattempo lavate e asciugate le zucchine tagliandole poi a rondelle. A parte in una padella fate rosolare l’olio e i cipollotti, fino a che non saranno leggermente dorati a quel punto aggiungere le zucchine, un pizzico di sale e fate andare a fuoco medio per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco, abbassate la fiamma e fate andare a fuoco lento fino a completa cottura. Versate ora le zucchine nella pasta e fate raffreddare in frigo per qualche.

Prima di servire grattugiare l’emmental e mescolare. Provate!

Vi ricordo che la pasta fredda si può conservare, se chiusa in appositi contenitori, per un paio di giorni.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Casa CookBook