Festa della donna: 15 ricette per una serata intima con la vostra metà


A 24 ore dalla ricorrenza dell’8 marzo, terminiamo oggi la nostra carrellata di suggerimenti di menu per ogni serata vogliate organizzare, con quella per eccellenza: una seratina intima con la vostra lei o con il vostro lui, che seconde me resta sempre l’opzione migliore.

Comunque vadano le cose, non può mancare la protagonista della festa: non parlo di voi, stavolta, ma della torta mimosa, che ricorda molto da vicino il fiore, ma che secondo me vi sarà molto più gradita. Ne abbiamo anche una ricetta vegana, qualora vi servisse.

E se non volete rinunciare al tema floreale, sappiate che siamo in grado di fornirvi un menu completo a base di mimosa, tanto ricco che secondo me alla fine il giallo vi verrà a noia: abbiamo la pasta con il limone, oppure la zuppa a base di riso e latte; per secondo potete scegliere, invece, tra lo spezzatino mimosa con pangrattato e le uova con la pasta d’acciughe. Il tutto rigorosamente annaffiato dall’omonimo cocktail che si fa con arance gialle e prosecco.

Se invece la vostra cenetta a due prevede anche un dopocena, diciamo così, intrigante, allora vi farà comodo qualche buon consiglio sulla cucina afrodisiaca: ce n’è per tutti gusti (letteralmente) se siete amanti del gelato, ma prima di arrivare al dessert potete proporre questi scampi raffinati, abbastanza nutrienti per… tutta la notte.

Sponsorizzerei anche i piatti a base di granchio, ostriche o uova di pesce, caviale su tutti, ma forse sarete sorpresi di scoprire che tra i cibi che più aiutano l’amore si annovera anche il mediterraneissimo cappero.

Infine, grandi classici, il tartufo e pure il peperoncino, ancora più dolce se usato per aromatizzare la cioccolata, e, se siete preoccupati per l’esito della vostra serata romantica, beh… qui troverete qualche ricettina a base di viagra. Divertitevi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail