Ricetta per la festa del papà, il risotto alla birra

Provate a cucinare questo semplice risotto: il suo sapore ricco vi sorprenderà!

Per celebrare tutti gli uomini della nostra vita che siano stati padri, che lo siano o che lo saranno questo piatto è quello che fa per voi; armonia di gusti forti, semplicissimo nella realizzazione, questo risotto è la ricetta ideale per chi vuole ottenere un ottimo risultato con il minimo sforzo. La forza di tutti i papà e la loro ricchezza nella metafora di un piatto dal sapore deciso.

Ingredienti per 4 persone: riso a chicco grosso (ideale per risotti) 320 g, birra bionda 150 ml, brodo di pollo 1 l, burro 50 g, cipolla 1, mortadella 100 g , parmigiano grattugiato 80 g, pistacchi sgusciati 50 g, rosmarino 1 rametto, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: portate ad ebollizione il brodo e tritate la cipolla; mettetela a soffriggere in un cucchiaio d'olio, quando sarà imbiondita unite il riso e lasciatelo tostare,mescolandolo, per circa 2 minuti. Una volta tostato, unite la birra e lasciatela sfumare; continuate la cottura del riso aggiungendo mestoli di brodo fino a completarne la cottura (circa 15 minuti). Pochi minuti prima che il riso sia cotto, unite la mortadella ridotta a dadini o a striscioline (dipende se la mortadella che avete comprato è a fette o è una di quelle piccole e di forma cilindrica che trovate nel banco frigo di ogni supermercato) e i pistacchi sgusciati. A cottura ultimata spegnete il fornello e mantecate il riso con il burro e il parmigiano; aggiustate di sale e servite guarnendo i piatti con gli aghetti di rosmarino e una spolverata di pepe nero.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail