L'insalata fredda di fagioli con cannellini e bianchi

Voglia di un piatto ricco e nutriente perfetto da servire come secondo? Provate l'insalata fredda di fagioli da preparare con i cannellini ed i bianchi, arricchita con feta per un sapore ancora più irresistibile

L'insalata fredda di fagioli con cannellini e bianchi

Più che un contorno questa insalata potrebbe tranquillamente costituire un secondo piatto nutriente data la presenza dei legumi. L'insalata fredda di fagioli con cannellini e bianchi, che io ho deciso di arricchire con dell'insalata verde e della feta (a proposito, restando in tema insalate ve la consiglio in quella greca), è molto più veloce da preparare di quanto si potrebbe pensare.

Fermo restando che possiate utilizzare dei fagioli in scatola già cotti quindi, potete comunque mettere a bagno in acqua fredda la sera prima quelli secchi e cuocerli al mattino, anche nella pentola a pressione se siete soliti utilizzarla, affinchè siano pronti davvero in un batter d'occhio. Un piccolo segreto per renderli più digeribili consiste nell'unire all'acqua di cottura del bicarbonato che fa si che la buccia esterna si ammorbidisca e risulti meno pesante per la nostra digestione. Ecco la ricetta dell'insalata fredda di fagioli che potete preparare indistintamente con i cannellini, protagonisti tra l'altro di questa sfiziosa variante con la bottarga, con i bianchi, o con entrambi.

Ingredienti


    300 gr di fagioli bianchi e cannellini in scatola
    1 cipolla
    qualche foglia di lattuga
    qualche foglia di insalata riccia
    1 presa di sale
    150 gr di feta
    pepe nero
    olio di oliva


Preparazione

Pulire la cipolla e affettarla sottilmente. Scolare i fagioli dal liquido contenuto nella lattina e versarli in una ciotola. Unire quindi la lattuga e l'insalata riccia dopo averle lavate ed asciugate e tagliate a pezzi, il sale, il pepe nero, l'olio e la feta sbriciolata. Mescolare bene e servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail