Il tortino di spinaci e speck

Tortino di spinaci e speck

Adoro le torte salate, sia che prevedano un involucro di pasta sfoglia o briseè, sia che si presentino esattamente come uno sformato, come il tortino di spinaci e speck. Un piatto semplice da preparare ma allo stesso tempo gustoso. Si tratta della classica preparazione salva-cena. Se non gradite il sapore dello speck potete sostituirlo con la stessa quantità di prosciutto cotto.

Ingredienti per il tortino: 800 g di spinaci, 150 g di speck, 80 g di grana grattugiato, 2 uova, 35 g di farina, 300 ml di latte, 80 g di burro, sale e pepe.

Procedimento: mondare e lavare gli spinaci, scolarli e lessarli 10 minuti con 'acqua rimasta dal lavaggio. Strizzarli e tritarli. Versare in una padella 20 g di burro e unire gli spinaci. Salare, pepare e cuocere qualche minuto. Rosolare lo speck tagliato a cubetti in un'altra padella senza l'aggiunta di altri grassi. Una volta croccante aggiungerlo agli spinaci. Preparare adesso una besciamella facendo fondere 40 g di burro e aggiungendo la farina e il latte caldo.Togliere dalla fiamma e unire il grana. Salare e pepare. Unire infine le uova, gli spinaci e lo speck e mescolare. Versare il ripieno in uno stampo rotondo imburrato ed infarinato e cuocere per 1 ora in forno a 180 °C.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail