Involtini di zucchine e robiola, ecco la ricetta per il buffet estivo

Con quest'afa scema sempre di più la voglia di cucinare cose calde che richiedono tempo, cotture lunghe e a fuoco. Ecco che allora è necessario ingegnarsi, utilizzare ingredienti vari, freschi e colorati che invogliano la gola e fanno volare l’immaginazione.

Involtini di Zucchine

Se avete in mente una cena con un ricco buffet estivo, pieno di verdura, frutta e piatti freddi, fanno al caso vostro gli involtini di zucchine e robiola. E’ questa una ricetta leggera, equilibrata e con pochi grassi.

Gli ingredienti necessari per realizzarla sono i seguenti: 3 zucchine medie, 100 g di robiola, qualche foglia di basilico, olio extra vergine di oliva, sale q.b., erba cipollina tritata.

Per la preparazione: lavate e asciugate bene le zucchine, quindi tagliatele a fette alte circa 2 cm per il senso della lunghezza. Lasciatele riposare su un piano mettendovi un peso sopra in modo che perdano la loro acqua di vegetazione in modo naturale.

Lavate le foglie di basilico e asciugatele con un panno pulito, una ad una.

Prendete ora una padella antiaderente o una griglia e fatevi andare le vostre fette di zucchine, per un paio di minuti, da ambo i lati e lasciatele in disparte.

Mettete in un ciotola la robiola, l’erba cipollina con un filo di olio e amalgamate bene, quindi lasciate riposare solo per qualche minuto.

Adagiate le zucchine su un piatto di portata e spalmateci sopra il composto di robiola per tutta la loro lunghezza, arrotolatele aggiungendo per ciascuna una foglia di basilico per adornare. Lasciatele in frigo prima di servirle.

Nel caso in cui preferiate, la stesso piatto può essere preparato completamente a crudo.

Ricordate in un buffet gli involtini pratici, piccoli, veloci da mangiare... non possono mancare. Provateli!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail