Terra terra, la guida alla conduzione di un orto familiare di Vario Cambi

Copertina Terra Terra di Vario Cambi"Terra terra" è un bel libricino di formato tascabile edito da Sarnus e scritto da Vario Cambi. Ben 128 pagine al modico prezzo di 7 euro per scropire, in maniera semplice e "concreta", come gestire un proprio orto familiare. Consigli su terreno, tipologia di semina, irrigazione, tempi e stagioni giuste, nonché naturalmente un buon prontuario per risolvere alcuni dei problemi che potrebbero insorgere durante la coltivazione.

Il libro raccoglie le schede dei principali ortaggi che si possono coltivare, dalla melanzana alla zucchina, dal pomodoro al ravanello, passando per cicorie, bietole, spinaci, insalate, legumi ed erbe aromatiche (e molto altro). Per ogni ortaggio viene spiegato come effettuare la semina, il trapianto, la messa a dimora, la cura vegetativa, la raccolta. Infine, naturalmente, consigli su consumo e conservazione, nonché due interessanti ricette di famiglia. Ve ne riporto una, consigliando la lettura del libro (ben scritto e molto agile, tra l'altro).


Ortaggio: pomodoro. Ricetta: frittata di nonna Ester.

Ingredienti per 4 persone: 4 grandi pomodori molto maturi, preferibilmente della qualità costoluto fiorentino; 4 uova fresche; pan grattato, 3 spicchi di aglio, 1 ciuffo di basilico, 1 peperoncino piccante, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale a piacere.

Preparazione: passare i pomodorini al passaverdura. In una padella antiaderente versare l'olio e far soffriggere l'aglio tritrato e il peperoncino intero. Aggiungere il passato di pomodoro e far cuocere per cinque minuti. Aggiungere le foglie di basilico e tre cucchiai di pan grattato. Sbattere le uova, versarle sul pomodoro e, con una forchetta di legno, rimescolare veloemente e corpire. Lasciar rapprendere l'uovo e servire.

  • shares
  • Mail