Ecco gli sformatini di zucchine con la ricetta sfiziosa

27 Giugno 2013

Abbiamo scoperto insieme pochissimi giorni fa come si preparano gli sformatini di patate, una delizia che conquista grandi e piccini. Oggi vediamo la ricetta di un altro finger food da aperitivo, gustoso ai sapori freschi dell’orto: i mini sformatini di zucchine, una preparazione realmente sfiziosa. Ecco come si fa con la ricetta facile ma gustosa.

Gli ingredienti

  • 300 gr di zucchine novelle
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 100 ml di latte fresco
  • 100 ml di panna da cucina
  • 2 uova
  • pecorino grattugiato
  • 100 gr di scamorza a dadini
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo, un mazzetto

La preparazione

Dopo aver lavato con cura le zucchine, tagliale a cubetti piccoli e falle rosolare in una padella antiaderente con un soffritto di cipolla di Tropea tagliata a dadini minuscoli. Fai rosolare il tutto per qualche minuto a fiamma vivace. Lasciale cuocere a fuoco medio per dieci minuti senza dorarle troppo.

In una ciotola sbatti le uova con il latte, la panna, il pecorino grattugiato e la scamorza a dadini, aggiungi il prezzemolo tritato, sale e pepe. Mescola bene. Prendi gli stampini e imburrali. Ora riprendi la padella delle zucchine, e dopo averle scolate benissimo dall’olio, versane una piccola parte sul fondo dello stampino, il resto mettilo nel composto di uova e rimescola a dovere. Versa ora il composto negli stampini e livella bene. Inforna per venti minuti a 180 gradi in forno già caldo.

I Video di Gustoblog: Sukuma Wiki, ricetta di Malice Omondi