La ricetta dei gamberi al forno gratinati facile e veloce

Se volete preparare un secondo piatto di pesce croccante e sfizioso di facile, veloce e sicura riuscita con poco tempo e pochi ingredienti, vi consiglio la ricetta dei gamberi al forno gratinati.

Gamberi

Personalmente adoro i gamberi, ottimi sempre sia cucinati semplicemente alla griglia, sia crudi, ma gratinati sono, a mio avviso, il modo migliore per mangiarli perché amo il gratinato in genere e perché in poco tempo ho modo di realizzare un piatto raffinato e sfizioso.

Gli ingredienti, per 4 persone, per questa ricetta sono i seguenti: 12 gamberi, olio extra vergine di oliva q.b., sale, un ciuffo di prezzemolo, 2 cucchiai di parmigiano reggiano, 2 cucchiai di pangrattato, 2 spicchio di aglio, un pizzico di pesce.


Per la preparazione: prendete i gamberi sciacquateli e asciugateli accuratamente quindi
incidete il dorso dei gamberi aiutandovi con una forbice facendo attenzione a non romperli e comunque conservando la testa. Sfilate il budello (filo nero) che trovate all’interno, incidendo nel caso con un coltellino.

Ora che li avete puliti e aperti, disponeteli sulla teglia da forno foderata con carta forno.

Passate ora a preparare la vostra panatura tritando finemente il prezzemolo, dopo averlo lavato e asciugato per bene, e l’aglio aggiungendo quindi il parmigiano, il pan grattato, il sale e il pepe. Se preferite potete mettere tutto in un mexer e tritare velocemente. Dovrete ottenere un composto nè troppo liquido nè troppo denso: regolatevi aggiungendo olio o pangrattato.

Prendete ora il composto e con un cucchiaio versatelo dentro ai gamberi. Aggiustate di sale e versate un filo di olio.

Mettete in forno, preriscaldato, a 180° per circa 10 minuti o comunque finchè la superficie dei gamberi non diverrà dorata.

Trascorso il tempo necessario, sfornate i gamberi e serviteli caldi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail