Come fare la granita al caffé con la ricetta semplice

Voglia di gustare in casa la tipica colazione estiva siciliana? Procuratevi delle briosche "col tuppo", della panna fresca montata e preparate la granita al caffè. Mettete tutto insieme et voilà, pronti per un risveglio paradisiaco

Come fare la granita al caffé con la ricetta semplice

Uno dei massimi piaceri di questa stagione consiste nel potersi concedere i dolci estivi: gelati, sorbetti, granite, tutti accomunati dal fatto di essere irresistibili ed ottimi rinfrescanti quando il caldo si fa insopportabile. Prepararli in casa in generale è molto semplice. C'è chi utilizza gli elettrodomestici del caso e chi invece si lascia andare a metodi casalinghi, come me nel caso della granita al caffè.

Ricetta semplice ed alla portata di tutti, la granita al caffè risulta ottima sia come dessert di fine pasto che per merenda. Il must è gustarla a colazione, nella migliore tradizione siciliana sormontata da panna montata ed accompagnata dalle inimitabili briosche "con il tuppo". Ecco come preparare la granita al caffè in casa e con pochi ingredienti.


Ingredienti


250 ml di caffè
500 ml di acqua
90 gr di zucchero
panna montata a piacere

Procedimento

Preparare lo sciroppo di acqua e zucchero versandoli in un pentolino insieme fin quando lo zucchero si sarà sciolto completamente. Fare raffreddare e nel frattempo preparare il caffè mettendo nella caffettiera più caffè del solito per renderlo abbastanza carico. Unirlo quindi allo sciroppo e fare raffreddare del tutto. Adesso trasferire in un contenitore (preferibilmente di metallo) largo e dalle pareti basse e posizionare in freezer. Tenerlo all'interno per circa 3 ore, mescolando ogni 30 minuti. Prelevarlo quindi dal freezer e tagliarlo a pezzi. Frullarli con l'aiuto di un frullatore, ma non troppo. Servire la granita negli appositi bicchieri completando con della panna montata.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail