Ricetta primaverile, risotto stracchino, speck e rucola

Il risotto allo stracchino con speck e rucola �¨ un piatto fresco per dare il benvenuto alla primavera!

Preparare un risotto in maniera fresca e leggera mantecandolo con lo stracchino, formaggio fresco dal sapore delicato che si sposa perfettamente con il sapore speziato dello speck di montagna e la freschezza della rucola, donando un tocco di primavera ad un piatto solitamente più adatto alla stagione fredda. Senza burro questo piatto guadagna in leggerezza e digeribilità.

Ingredienti per 4 persone: riso vialone nano 320 g, stracchino fresco 200 g, speck a dadini 100 g, rucola fresca 50 g, brodo vegetale 1,5 l ( va bene anche quello di dado), vino bianco per sfumare, sale, pepe.

Preparazione: lasciate rosolare lo speck nel proprio grasso a fuoco lento per qualche minuto, nel frattempo mettete a scaldare il brodo. Nello stesso tegame dello speck, unite il riso e lasciatelo tostare un paio di minuti, poi sfumatelo con un bicchiere di vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, proseguite nella cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo quando il precedente sarà evaporato. Una volta giunti a cottura aggiustate di sale e pepe, unite lo stracchino e mantecate il risotto incorporandolo completamente. Aggiungete la rucola, precedentemente lavata e ridotta grossolanamente a pezzetti e mescolate bene il tutto. Servite spolverando con un pizzico di pepe nero.

Foto | Martina

  • shares
  • Mail