La quiche di spinaci, ecco la ricetta veloce

La quiche di spinaci è una ricetta particolarmente gustosa, che ci permette di portare in tavola un piatto che piace a tutti. Ecco la ricetta facile e veloce di un piatto che ormai è entrato nella nostra cucina e dal quale non vogliamo separarci più!

quiche di spinaci

La quiche di spinaci è un ottimo piatto unico che possiamo portare sulle nostre tavole come antipasto, aperitivo o come secondo piatto gustoso. Preparata la sera prima, possiamo anche pensare di utilizzare questa torta salata per il nostro pic nic in campagna o in montagna, ma anche per un pranzo gustoso in riva al mare.

La quiche di spinaci contiene ingredienti gustosi che ci permettono di proporre questa verdura anche ai bambini, in una ricetta davvero molto semplice e veloce da realizzare, soprattutto se si usa la pasta sfoglia già pronta all'uso e si usano gli spinaci surgelati, già puliti e anche loro pronti ad essere cotti e utilizzati. Ecco come si prepara la quiche di spinaci.

Ingredienti per realizzare la quiche di spinaci

Gli ingredienti della quiche di spinaci sono i seguenti:


    1 rotolo di pasta sfoglia confezionata
    150 grammi di prosciutto cotto
    500 grammi di ricotta vaccina
    250 grammi di spinaci surgelati
    2 uova
    2 sottilette o fettine sottili di scamorza
    100 grammi di parmigiano grattugiato
    100 grammi di pecorino grattugiato
    sale
    pepe
    noce moscata

Come realizzare la quiche di spinaci

Fate cuocere gli spinaci al vapore, per renderli morbidi. Mentre cuociono, in una ciotola mischiate ricotta, parmigiano, pecorino, uova, sale, pepe e noce moscata.

Quando gli spinaci sono cotti, sminuzzateli dopo averli strizzati per bene e uniteali alla crema di ricotta.

Prendete la pasta sfoglia e tagliate dal bordo una striscia che vi servirà per decorare sopra la vostra quiche agli spinaci: disponete la sfoglia in una tortiera rivestita di carta da forno e farcite con il prosciutto cotto, uno strato di crema di ricotta e spinaci, delle strisce di sottiletta o scamorza e poi sopra mettete la striscia di pasta sfoglia tagliata a listarelle, a formare la classica griglia. Ripiegate il bordo verso l'interno.

Cuocete in forno caldo a 180 gradi per mezz'ora.

Foto | da Flickr di fra1982

  • shares
  • Mail