Ecco la ricetta dei pomodori ripieni alla romana con riso

La cucina romana è ricca di pietanze gustose, provate una di quelle estive più amate, i pomodori ripieni con riso, da accompagnare rigorosamente con le patate

Scoperti qualche anno fa e da allora preparati più volte durante ogni estate, i pomodori ripieni con riso rappresentano uno dei piatti della tradizione romana. Ancora una volta la semplicità vince in cucina ed è l'aspetto che contraddistingue questa pietanza. Primo piatto completo e ricco, ed a mio avviso, se accompagnato con le immancabili patate, perfetto anche come piatto unico, i pomodori ripieni di riso costituiscono una preparazione tutta da scoprire.

Pochi e semplici ingredienti, ma non fermatevi all'apparenza. Un suggerimento: i pomodori andranno riempiti con il riso crudo. Per questo motivo vi consiglio di farlo riposare, una volta unito alla polpa frullata dei pomodori, almeno un'ora. Ciò permetterà che possa assorbire una parte del liquido e che la cottura sia piuttosto agevole. Ecco la ricetta dei pomodori ripieni alla romana con riso, proveniente dalla Prova del Cuoco e mi raccomando, non dimenticate le patate.

Ingredienti


    10 cucchiai di riso Superfino
    8 pomodori medi
    2 spicchi d'aglio
    foglie di basilico, prezzemolo e origano qb
    400 gr di passata di pomodoro
    800 gr di patate lessate
    2-3 cipolle
    8 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
    sale
    pepe

Procedimento

Lavare accuratamente i pomodori, asciugarli e tagliare la calotta superiore, tenendola da parte. Adesso molto delicatamente con un cucchiaino, prelevare la polpa interna e versarla man mano in una ciotola. Salare i pomodori all'interno e metterli a testa in giù, disposti l'uno accanto all'altro in un piatto, a scolare del liquido interno. Frullare la polpa dei pomodori e unirla al riso ed agli aromi (aglio, basilico, prezzemolo e origano tritati) a due cucchiai d’olio ed un pizzico di sale. Fare riposare il tutto dopo avere mescolato bene. Adesso affettare sottilmente le cipolle e farle scottare qualche istante in acqua bollente salata per ammorbidirle. Disporre una teglia da forno sul tavolo e irrorarla con un filo di olio. Tagliare le patate a tocchetti della stessa dimensione. Salarle ed unire le cipolle. Salare anche queste. Riempire i pomodori con il riso, coprirli con la calotta e unirli nella teglia. Trasferire in forno caldo a 180 °C per circa un'ora.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail