La ricetta degli spiedini di carne da fare alla griglia, in padella o al forno

Ecco una ricetta gustosa per preparare gli spiedini con diversi tipi di carne per un risultato ricco e gustoso. Ottimi e versatili possono essere cotti indistintamente sulla griglia, in padella o al forno.

La ricetta degli spiedini di carne da fare alla griglia, in padella o al forno

Gli spiedini di carne rappresentano una valida soluzione per un secondo diverso dai soliti ai quali siamo abituati. Non che le cotolette impanate non siano altrettanto gustose, ma gli spiedini risultano parecchio accattivanti anche solo a prima vista. Sono così versatili che prepararli è un vero piacere, e giocare sui possibili abbinamenti tra i tipi di carne e le verdure/ortaggi risulta quasi divertente.

Altro punto a favore degli spiedini di carne consiste nella loro cottura: possono essere fatti indistintamente alla griglia, in padella o al forno, per soddisfare i gusti e le esigenze di ognuno. Un accorgimento utile per una cottura uniforme consiste nel tagliare la carne a pezzi delle stesse dimensioni. Un valido escamotage per renderli più saporiti invece consiste nel farli marinare, da crudi, all'interno di salse apposite in modo che una volta cotti portino con sè parte del condimento. Ecco la ricetta degli spiedini di carne.

Ingredienti

300 gr di carne di maiale
200 gr di salsiccia
300 gr di petto di pollo
2 peperoni rossi
1 zucchina
qualche foglia di alloro
olio extravergine d'oliva
sale e pepe
succo di 1 limone
1 rametto di rosmarino
1 spicchio di aglio

Procedimento


Tagliare a cubetti la carne di maiale e quella di pollo. Tagliare a pezzi della stessa dimensione anche la salsiccia. Lavare gli ortaggi e tagliare i peperoni, dopo avere eliminato i semi ed i filamenti interni, a quadretti e le zucchine, dopo averne eliminato le estremità, a rondelle. Infilzare quindi sugli spiedini la carne alternandola agli ortaggi ed alle foglie di alloro. Versare in una ciotola dell'olio, il succo di un limone, del rosmarino, uno spicchio di aglio tritato, del sale e del pepe ed irrorare gli spiedini. Farli riposare per 30 minuti circa. Passato questo tempo prelevare gli spiedini e procedere alla cottura.
Nel caso di cottura alla griglia farla prima ben scaldare e posizionare poi gli spiedini uno accanto all'altro. Girarli per farli cuocere in maniera uniforme e bagnarli di tanto in tanto con il liquido di marinatura.
Nel caso di cottura in padella vi basterà mettere poco olio ed una volta caldo unire gli spiedini sgocciolati. Cuocerli girandoli spesso fino a completa cottura.
Nel caso in cui preferiate la cottura al forno disporre gli spiedini in una teglia ed infornarli a 200 °C per circa 20-25 minuti, girandoli qualche volta e bagnandoli durante la permanenza in forno con il liquido della marinatura.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail