Vini Rosati d'Italia al Vinitaly

concorso vini rosati d\'italia
Il 27 marzo alle ore 11 si terrà al Vinitaly, nella sala Puccini del centro congressi Arena, una conferenza sullo studio del mercato dei vini rosati. Occasione durante la quale verranno messe in evidenza le potenzialità di un comparto che all'estero vende molto e che in Italia viene preso meno seriamente, benché la produzione negli ultimi anni sia diventata di qualità ed anche di quantità diversificata.

Nel 2008 lo spumante rosè è stato il vino effervescente più richiesto quadruplicando i consumi del 2004. Attualmente il numero delle persone che bevono abitualmente il vino rosato è infatti cresciuto del 22% negli ultimi tre anni e le prospettive di crescita prevedono un incremento dei consumi, a livello mondiale, del 17,68%. Il Vinitaly servirà anche da vetrina per pubblicizzare il primo concorso sui vini rosati Italiani, che nasce dalla volontà condivisa della Regione Puglia, dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino, di Assoenologi nazionale e di Unioncamere Puglia.

Le selezioni avverranno a Bari il 20 ed il 21 aprile e la premiazione è prevista per il giorno 5 del mese di maggio. Mi sembra un'iniziativa piuttosto importante ed interessante, per stimolare la produzione di una tipologia di vino dalle mille sfaccettature, spesso banalizzato sia da chi lo produce che da chi lo vende o compera.

Foto | Concorso Rosati d'Italia

  • shares
  • Mail