PeopleCooks il primo social network gastronomico


E' appena nato ed è il primo social network gastronomico, si chiama PeopleCooks e vuole far incontrare gli appassionati di cucina per condividere insieme la bellezza del pasto; i People sono quelli che per qualche motivo devono mangiare fuori casa, i Cooker sono quelli che invece cucinano tutti i giorni a casa propria.

E dov'è la novità? Che il network mette in relazione queste persone offrendo un risparmio a viaggiatori, lavoratori o studenti che per 6 Euro vanno a mangiare a casa dei Cooker convenzionati. Un'idea interessante non solo per i vantaggi economici, ma perchè in questo modo molte persone che avranno un'occasione di socialità in più, e si sa che mangiando possono nascere grandi amicizie.

Per diventare Cooker convenzionato per un anno si spendono 20 Euro e bisogna mandare un video di un minuto al portale, dove ci si presenta e si mostra il proprio stile cuciniero (e già al momento i video presenti promettono molto bene); i People sceglieranno così il più affine ai loro gusti (e vicino geograficamente). Una volta in contatto si metteranno d'accordo da soli, a patto che il pasto preveda primo, secondo, un frutto e acqua e che ci si sieda a tavola insieme.

  • shares
  • Mail