La ricetta dei fiori di zucca fritti spiegata passo passo

A Roma potete trovarli in qualunque pizzeria, preludio stuzzicante a una margherita fumante e compagni fedeli di supplì e crocchette, ma fuori di qui potreste incontrare qualche difficoltà nell’ordinare i fiori di zucca fritti, quindi è meglio imparare a prepararseli da soli, grazie alla nostra ricetta spiegata nei dettagli.

Ingredienti


  • 10 fiori di zucca
  • 10 acciughe
  • 150 g di mozzarella
  • 2 tuorli d’uovo
  • 6 cucchiai di farina
  • 1 pizzico di sale
  • acqua e lievito di birra q.b.
  • olio per friggere
  • Procedimento


    Lavate accuratamente i fiori di zucca, privandoli del pistillo interno (ma lasciando i gambi lunghi) molto delicatamente per non romperli. Aspettate che siano ben asciutti, poi farciteli con un pezzetto di mozzarella e un’acciuga. Preparate intanto la pastella battendo le uova con una forchetta, aggiungendo mano a mano la farina mescolando bene per evitare che si formino grumi. Solo alla fine unite anche il lievito sciolto in poca acqua attendendo che il composto cresca. Tuffate i fiori nella pastella rigirandoli per bene, poi friggeteli in abbondante olio bollente e serviteli immediatamente.

    Foto | Flickr

    • shares
    • Mail