I gamberoni al brandy e panna al forno, la ricetta semplice

I gamberoni al brandy e panna al forno sono una ricetta molto semplice da preparare in ogni occasione, per stupire i nostri ospiti con estrema facilità e con un gusto assolultamente unico. Scopriamo insieme come si preparano.

gamberoni al brandy e panna al forno

I gamberoni al brandy e panna al forno sono un piatto di pesce, a base di questo ghiotto crostaceo, che possiamo presentare in ogni occasione ai nostri ospiti. La ricetta è anche molto semplice, perché i gamberoni vanno semplicemente cotti al forno e poi bagnati con una sorta di besciamella formata da tantissimi ingredienti gustosi.

Questa ricetta a base di gamberoni può diventare un ottimo antipasto, ma anche un secondo piatto ricco e particolare, che piacerà sicuramente a tutti. Scopriamo allora insieme come si preparano con la ricetta semplice i gamberoni al brandy e panna cotti al forno e serviti con questa crema deliziosa e facile da realizzare.

Ingredienti dei gamberoni al brandy e panna al forno

Le dosi si intendono per 4 persone:


    16 gamberoni
    scalogno
    200 ml di panna
    mezzo bicchierino di Brandy
    erba cipollina
    burro
    dado di pesce
    1 cucchiaio di farina
    sale
    pepe

Procedimento

Pulite i gamberoni con cura e metteteli in una pirofila da forno: fate cuocere per 10 minuti a 200 gradi, avendo cura di girarli almeno una volta.

Preparate la salsa: scaldate 200 ml di acqua con il dado di pesce e fate bollire. In un pentolino sciogliete 30 grammi di burro e aggiungete la farina. Mescolate e aggiungete gran parte del brodo di pesce, continuando a girare per 10 minuti a fuoco basso. Salate e pepate.

Sbucciate e tritate lo scalogno, soffriggetelo in una noce di burro e bagnate con il Brandy ed eventualmente con un po' di brodo di pesce. Fate ridurre questa salsa e unitela al composto precendete, aggiungendo la panna e l'erba da cucina.

Quando i gamberoni sono pronti, toglieteli dal fuoco e bagnateli con questa salsa.

Foto | da Flickr di dehkying

Via | Lacucinadiantonella

  • shares
  • Mail