Il risotto asparagi e pancetta rappresenta un primo piatto gustoso e rustico quanto basta per prendere per la gola.

Ottimo da preparare sia con pancetta croccante che affumicata, risulta essere appagante e cremoso, proprio come tutte le preparazioni di questo tipo dovrebbero essere.

Una variante più delicata è costituita dal risotto asparagi pancetta e panna, da ottenere sostituendo il burro, nella mantecatura finale, con 100 ml di panna fresca da cucina.

Ai più temerari, infine, si consiglia il risotto asparagi pancetta e gorgonzola: gusto deciso che allieterà il palato degli amanti del più famoso “formaggio con la muffa”.

Ingredienti

320 gr di riso
1 mazzetto di asparagi
1 cipollotto
brodo vegetale qb
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
100 gr di pancetta a cubetti
1 noce di burro
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Preparazione

Fare lessare gli asparagi in acqua bollente salata, quindi scolarli e tagliarli a pezzetti.

Affettare la pancetta e farla rosolare in un tegame con il cipollotto tritato.

Unire il riso e farlo tostare, quindi aggiungere anche gli asparagi e proseguire la cottura unendo il brodo vegetale caldo, un mestolo alla volta.

A fine cottura allontanare dalla fiamma, regolare di sale e pepe e unire il parmigiano ed il burro. Mantecare bene lontano dalla fiamma e servire caldo.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 12-05-2017