Come fare la pasta con le vongole con la ricetta semplice

La pasta con le vongole rappresenta uno dei piatti a base di pesce più gustosi ed allo stesso tempo facili da preparare. Ecco una ricetta sfiziosa grazie alla quale potrete assaporarne il gusto inconfondibile

Come fare la pasta con le vongole con la ricetta semplice

La pasta con le vongole è una di quelle pietanze che risulta sempre gradita, sia in estate quando è un piacere gustare un primo piatto di pesce leggero ma saporito, che in inverno, insostituibile come portata durante il cenone di Capodanno ad esempio. La pasta con le vongole costituisce una ricetta semplice da preparare e proprio in questo si nasconde il segreto della sua bontà. Inutile dire quanto il ruolo fondamentale nella buona riuscita del piatto stia nell'utilizzo di vongole fresche, rivolgetevi al vostro pescivendolo di fiducia.

Il formato di pasta che si presta maggiormente alla preparazione del piatto è quello lungo. Via libera quindi a spaghetti, linguine e tagliolini. E per gli amanti della pasta con le vongole consiglio queste varianti: gli spaghetti alle vongole con pomodorini e cozze e la pasta vongole e ceci, entrambe da provare.

Ingredienti

350 gr di spaghetti
1 kg di vongole
1 spicchio di aglio
4-5 pomodorini
prezzemolo fresco qb
1 peperoncino
olio extravergine d'oliva
sale

Procedimento

Lavare le vongole sotto l'acqua corrente e trasferirle in una padella ampia. Accendere la fiamma abbastanza alta per farle aprire mescolando ogni tanto. Prelevarle dalla padella tenendo da parte il sugo di cottura dopo averlo filtrato. Adesso in una padella versare dell'olio, del prezzemolo tritato finemente, il peperoncino e lo spicchio di aglio. Fare soffriggere bene il tutto ed unire i pomodorini tagliati a metà. Aggiungere le vongole e mescolare bene per farle insaporire. Unire quindi il fondo di cottura tenuto da parte e regolare di sale. Lessare gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata e scolarla al dente dentro la padella con le vongole. Fare saltare qualche minuto su fiamma alta e servire ben calda cosparsa di prezzemolo tritato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail