Come fare gli spiedini con zucchine e peperoni con la ricetta vegana

Ecco un'idea sfiziosa per proporre le verdure in maniera allettante. Gli spiedini con zucchine e peperoni costituiscono una ricetta vegana che piace a tutti

Siete stanchi delle solite verdure cucinate sempre allo stesso modo? Ho un'idea sfiziosa che credo faccia al caso vostro e più in generale a chi sia o abbia degli amici vegetariani o vegani: gli spiedini con zucchine e peperoni. Ottimi per un aperitivo diverso dal solito o da affiancare a quelli classici di carne o di pesce per fare contenti tutti, gli spiedini con zucchine e peperoni risultano altrettanto sfiziosi.

A renderli adatti ai vegani l'utilizzo del tofu al posto del formaggio che li rende allettanti anche a prima vista. Una preparazione semplicissima da cuocere sia in padella che sulla griglia che, infine, sul barbecue se l'occasione lo permette. Ecco come fare fare gli spiedini con zucchine e peperoni con la ricetta appartenente alla cucina vegana.

Ingredienti


2 zucchine
2 peperoni verdi
250 gr di tofu affumicato
pomodorini qb
sale e pepe
2 cucchiai di salsa di soia
origano qb
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva

Procedimento


Tagliare a cubetti regolari il tofu e le 2 zucchine. Tagliare a pezzi quadrati anche i peperoni dopo averli lavati ed averne eliminato i semi ed i filamenti interni. Tagliare a metà i pomodorini. Infizare, alternandoli, tutti gli ingredienti sugli spiedini. Preparare un'emulsione mescolando l'olio, la salsa di soia, l'aglio tritato, l'origano, poco sale ed il pepe e dopo averli mescolati bene irrorare gli spiedini in maniera uniforme con l'aiuto di un pennello. Procedere alla cottura sulla griglia per circa 10-15 minuti bagnando durante la cottura con l'emulsione rimasta e girandoli un paio di volte.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail