Gli spiedini per bambini con verdure e carne dalle forme divertenti

Spesso i bambini fanno i capricci di fronte alla carne ed alle verdure. Ecco come renderli più sfiziosi ai loro occhi preparando questi simpatici spiedini dalle forme spiritose

Gli spiedini per bambini con verdure e carne dalle forme divertentiGli spiedini per bambini con verdure e carne dalle forme divertenti

Chi ha dei bambini in casa sa bene quanto sia "difficile" attirare la loro attenzione in tavola. Proporre dei piatti che li stuzzichino e riducano i capricci al minimo è difficoltoso ma non impossibile. Un'idea carina per fare mangiare loro verdure e carne consiste nel farne dei simpatici spiedini. Ritagliando gli ingredienti dando loro delle forme divertenti ecco che si troveranno davanti le solite zucchine, carote e pollo o manzo, ma in una nuova veste, tutta da scoprire.

Qualche idea carina per delle forme allegre consiste nel ritagliare le carote con dei taglia pasta con il bordo rondellato in modo da ottenere dei piccoli fiori oppure tagliando i pomodorini in due ma in maniera obliqua così che, una volta infilzati sugli spiedini con la parte del taglio rivolta verso l'interno, diano vita a dei cuoricini. Ancora, se utilizzate il prosciutto cotto, fatevelo tagliare in una fetta spessa e ricavatene le forme preferite, anche quì cuori, fiori ma anche stelle, e via dicendo. Volendo renderli ancora più accattivanti potreste preparare a parte delle polpettine da cuocere in padella e poi infilzarle alternandole con gli altri ingredienti. Non dimenticate di utilizzare, se in vostro possesso, degli spiedini colorati, ne esistono diversi in commercio che presentano ad un'estremità un'impugnatura colorata. Ecco una ricetta per gli spiedini per bambini con verdure e carne mentre per completare il menù ecco la versione dolce, con cioccolato e frutta.

Ingredienti

200 gr di prosciutto cotto in unica fetta
200 gr di petto di pollo
10 pomodorini
1 carota
olio extra vergine di oliva
sale


Procedimento

Tagliare le carote a rondelle e poi ritagliarle con dei piccoli tagliapasta a forma di fiore. Sbollentarle per qualche minuto in acqua bollente salata. Adesso tagliare a quadrotti il petto di pollo e saltarlo in padella per qualche minuto con poco olio. Ricavate invece dalla fetta di prosciutto cotto dei cuoricini. Tagliare i pomodorini in due in maniera obliqua. Iniziare a comporre gli spiedini: iniziare con una carota, proseguire con il petto di pollo, continuare con le due metà dei pomodorini (infilzate facendo si che vadano a formare un cuore) ed il prosciutto cotto. Condirli con poco olio e sale a piacere. Non necessitano di ulteriore cottura.

Foto | Roberta F.

  • shares
  • Mail