Cos'è la spianata romana e come usarla in 5 sfiziose ricette

Salame tipico laziale, la spianata romana è un insaccato preparato con carne di suino magra. Ottimo semplicemente accompagnato da pane si rivela essere un ingrediente sfizioso nella preparazione di diverse pietanze

Cos'è la spianata romana e come usarla in 5 sfiziose ricette

Contrariamente a quanto si potrebbe intendere a partire dal suo nome, la spianata romana non è un prodotto da forno, così come quella sarda o quella romagnola, ma un salume di provenienza laziale. Si tratta di un salame a base di carne di suino magra arricchito con pezzi di lardo precedentemente insaporiti con sale e pepe. Deve il suo nome al fatto che una volta pronto vada pressato in modo da ottenere la sua classica forma leggermente appiattita. Ottimo da servire come accompagnamento ad un aperitivo rustico, la spianata romana può essere utilizzata in cucina in diverse sfiziose preparazioni, eccone 5.

Pasta con verdure e spianata


Ingredienti

350 gr di pasta corta
200 gr di pomodorini
100 gr di scamorza affumicata
100 gr spianata
1 melanzana
1 zucchina
olio evo
sale e pepe
basilico

Procedimento

Affettare a cubetti la zucchina e la melanzana e la cipolla a fettine sottili. Mettere quest'ultima a soffriggere con poco olio ed una volta cotta unire zucchine e melanzane. Fare cuocere fin quando risultano dorate e a cinque minuti da fine cottura unire i pomodorini tagliati a metà. Regolare di sale e pepe ed unire qualche foglia di basilico. Affettare la scamorza affumicata e la spianata. Lessare la pasta al dente e scolarla nella padella con le verdure. Unire scamorza e spianata e fare saltare qualche istante per amalgamare bene i sapori. Servire calda.


Torta salata con spianata romana e ricotta


Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
400 gr di ricotta
3 uova
75 gr di grana padano
150 gr di spianata romana
poco latte
sale
pepe nero

Preparazione

Versare in una ciotola la ricotta e lavorarla dapprima con una forchetta. Aggiungere quindi il parmigiano, il sale ed il pepe e le uova. Unire se necessario del latte tanto quanto basta per ottenere un composto sostenuto ma morbido. Adesso unire la spianata tagliata a pezzi e mescolare bene. Stendere la pasta sfoglia in una teglia da forno avendo cura di coprire bene i bordi e versare il ripieno livellando bene. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30-35 minuti. Fare intiepidire all'interno del forno e servire tagliata a fette.

Panino con spianata romana e pecorino


Ingredienti

2 panini
100 gr di pecorino semi-stagionato
100 gr di spianata romana
1 pomodoro
qualche foglia di lattuga
olio extra vergine di oliva
sale
pepe

Procedimento

Tagliare i panini a metà, eliminare parte della mollica e irrorrarli con un filo di olio. Tagliare il pecorino a fette non troppo sottili e disporle su metà panino. Disporre quindi sopra il formaggio le fette di spianata romana e continuare con qualche fetta di pomodoro e qualche foglia di lattuga. Salare e pepare e chiudere il panino. A questo punto si può grigliare qualche istante sulla piastra o gustare già così.


Involtini di spianata romana e melanzane grigliate


Ingredienti

150 gr di spianata romana affettata
200 gr di formaggio fresco spalmabile
150 gr di melanzane grigliate
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Affettare le melanzane a fette non troppo sottili per il senso della larghezza e grigliarle. Tenerle da parte. Adesso disporre le fette di spianata sul piano di lavoro e disporre sopra le fette di melanzane grigliate adattandole alla superficie del salame. Spalmare con uno strato di formaggio fresco e condire con poco olio, sale e pepe. Arrotolare bene e tenere fermi con degli stuzzicandenti. Servire disposti su un vassoio.

Tartine con spianata romana e maionese


Ingredienti

10 fette di pancarrè o pane da tramezzini
150 gr di spianata romana a fette
qualche cucchiaio di maionese
cetriolini e cipolline sott'olio

Procedimento

Affettare il pancarrè a metà in modo da ottenere dei triangoli. Adesso spalmare ogni metà con uno strato abbondante di maionese. Coprire con una fettina di spianata romana e completare il tutto alternando, infilzati con uno stuzzicadente che tenga ferma la fetta di salume, i cetriolini e le cipolline. Disporre su un piatto da portata e servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail